Disposizioni di utilizzo e informativa sulla protezione dei dati del servizio digitale one di Viseca Payment Services SA per titolari di carte di credito e prepagate delle banche Raiffeisen in Svizzera

Il servizio digitale One («one») e il programma bonus surprize («surprize») sono messi a disposizione dei titolari («utenti») di carte di credito e prepagate da parte di Viseca Payment Services SA («Viseca»).Le presenti disposizioni si compongono dei seguenti capitoli e disciplinano i diritti e gli obblighi tra gli utenti di one e Viseca:
  1. Disposizioni di utilizzo
  2. Informativa sulla protezione dei dati
  3. Disposizioni per la visita ai siti web one
  4. Direttiva sui cookie
Oltre alle presenti disposizioni, per gli utenti si applicano le seguenti condizioni:
  • condizioni per l’utilizzo delle carte di pagamento della relativa emittente, consultabili sul sito web della stessa insieme a ulteriori informazioni in merito ai prodotti relativi alle carte che possono essere utilizzati;
  • disposizioni per la partecipazione al programma bonus surprize di Viseca, consultabili all’indirizzo www.viseca-payment.ch/it/disposizioni-legali/.
Al momento della registrazione per one, gli utenti accettano espressamente i contenuti e le informazioni delle presenti disposizioni di utilizzo e sulla protezione dei dati. Per svariati motivi, ad esempio in seguito all'ulteriore sviluppo delle nostre offerte o all'impiego di nuove tecnologie, può essere necessario adeguare le presenti disposizioni. Viseca raccomanda di consultare regolarmente le presenti disposizioni all'indirizzo www.viseca-payment.ch/it/raiffeisen/. Essa informa gli utenti attivi quando le modifiche entrano in vigore. In caso di dubbi riguardo alle presenti disposizioni di utilizzo e sulla protezione dei dati, prevale il testo tedesco.Ultimo aggiornamento delle presenti disposizioni: Novembre 2021

A.  Condizioni di utilizzo di one

1.            Funzioni di one

One comprende funzioni per la gestione della carta di pagamento e offre una panoramica delle transazioni. Le funzioni sono costantemente ampliate. Le attuali funzioni di one sono riportate nell'attuale versione web e dell’app e comprendono, tra l’altro:
  • conto utente per la gestione dei dati personali;
  • panoramica delle transazioni e del deposito delle carte di pagamento;
  • visualizzazione e attivazione di fatture elettroniche;
  • conferma di transazioni online, ad es. tramite 3-D Secure;
  • comunicazioni push, servizi SMS;
  • blocco della carta di pagamento, nonché sostituzione della stessa e del PIN;
  • deposito della carta di pagamento per soluzioni di Mobile Payment;
  • visualizzazione e riscossione di punti surprize;
  • categorizzazione delle transazioni e controllo delle spese;
  • modulo di contatto e servizio clienti.

2.            Registrazione, utilizzo e sviluppo ulteriore di one

L’utilizzo di one presuppone una registrazione personale. one è disponibile tramite il portale web one («portale web») one-digitalservice.ch e l’applicazione mobile one («app»). Funzioni nuove o ampliate sono costantemente messe a disposizione degli utenti mediante aggiornamenti (ad es. update). Viseca informa opportunamente gli utenti in merito agli adeguamenti dei prodotti e delle funzioni. Qualora gli utenti rifiutino disposizioni nuove o aggiornate per l’utilizzo di one nell’ambito dello sviluppo ulteriore e dell’introduzione di nuove funzioni, è possibile che singole funzioni in Internet o nell’app non possano più essere utilizzate o non esserlo più interamente.

3.            Effetto degli atti di conferma

Ogni conferma effettuata tramite l’app o mediante l’inserimento di un codice SMS è considerata un atto dell’utente.

4.            Disponibilità, blocco e modifiche

Per gravi motivi, Viseca può interrompere, limitare, sospendere o sostituire con un'altra prestazione, in tutto o in parte e senza preavviso, l’utilizzo di one. Viseca ha in particolare il diritto di bloccare temporaneamente o definitivamente l’accesso degli utenti a one (ad es. in caso di sospetto di abuso).

5.            Obblighi di diligenza degli utenti

Gli obblighi di diligenza in relazione all’utilizzo di dispositivi (ad es. telefoni cellulari, tablet, ecc.) per l’utilizzo di one comprendono la custodia continua dei dispositivi impiegati. Gli utenti devono trattare i dispositivi impiegati con la dovuta diligenza, proteggerli e rispettare i seguenti obblighi di diligenza in relazione agli stessi:
  • modifiche del numero di telefono o dell’indirizzo e-mail impiegato per la comunicazione con one devono essere effettuate tramite il portale web o l'app one;
  • gli utenti devono scegliere una password che non sia composta da combinazioni facilmente individuabili. La password non può essere annotata o salvata in modo non sicuro;
  • per i dispositivi mobili si deve attivare un blocco dello schermo e adottare misure di sicurezza per impedire l’accesso da parte di persone non autorizzate;
  • sia sui dispositivi mobili che sul laptop/computer devono essere installati e mantenuti aggiornati programmi di protezione antivirus e di sicurezza in Internet;
  • l’app one può essere scaricata esclusivamente dagli store ufficiali (ad es. Apple Store e Google Play Store);
  • gli aggiornamenti (update) dell’app devono essere installati immediatamente;
  • in caso di smarrimento di un dispositivo mobile, la carta SIM risp. il dispositivo o il conto utente devono essere bloccati o resettati e, se necessario, i dati devono essere cancellati;
  • l’app deve essere cancellata prima della vendita o di un’altra trasmissione permanente del dispositivo a terzi;
  • si devono evitare interventi sul sistema operativo.

6.            Obblighi di notifica degli utenti

I seguenti eventi devono essere comunicati immediatamente a Viseca per telefono al numero +41 58 958 69 11 (24/24), tramite one o tramite il sito web di Viseca. Inoltre, si devono effettuare autonomamente i relativi adeguamenti, come ad es. il blocco della carta di pagamento:
  • domande di conferma non correlate a un pagamento online, a un login o a un contatto con Viseca;
  • un altro sospetto che le richieste di conferma nell’app o nei codici SMS non provengano da Viseca;
  • sospetto abuso di dati personali, password, dispositivi, web o app.

7.            Rischi e danni

Eventuali danni subiti dagli utenti in ragione della partecipazione, della modifica o della cessazione di one rientrano nella loro sfera di rischio. È esclusa la responsabilità di Viseca.L’accesso a one avviene tramite Internet. Viseca non può garantire che l’accesso sia possibile in qualsiasi momento o senza interruzioni.Per la responsabilità per danni in relazione all’utilizzo della carta di pagamento sono determinanti le condizioni di utilizzo delle carte di pagamento della relativa emittente.

8.            Diritti di proprietà intellettuale e licenza

Per l’utilizzo dell’app, Viseca accorda agli utenti una licenza non esclusiva, non trasferibile, illimitata, revocabile e gratuita per scaricare l’app, installarla su un dispositivo in possesso permanente dell'utente e utilizzarla nell’ambito delle funzioni previste.La riproduzione totale o parziale, la trasmissione in forma elettronica o in altra forma, la modifica, il collegamento o l’utilizzo per finalità pubbliche o commerciali del portale web e dell’app one sono vietati senza previo consenso scritto di Viseca. Tutti i diritti di proprietà rimangono a Viseca.Tutti i diritti (in particolare i diritti d'autore e sui marchi) su software, testi, immagini, video, nomi, loghi e altri dati e informazioni, disponibili o che divengono disponibili nel corso del tempo tramite one, rimangono di esclusiva proprietà di Viseca o dei rispettivi partner e terzi (ad es. Mastercard, Visa).

9.            Disdetta e diritto applicabile

Gli utenti possono disdire il rapporto contrattuale relativo a one in qualsiasi momento, senza preavviso, mediante comunicazione scritta a Viseca o cancellando l’app.Con la cessazione del rapporto contrattuale relativo alla carta di pagamento stipulato con la relativa emittente, termina automaticamente anche la partecipazione a one. In caso di abuso o violazione delle presenti disposizioni, Viseca si riserva di escludere gli utenti dall’utilizzo di one.Viseca può trasferire in qualsiasi momento a terzi, in Svizzera e all’estero, il rapporto contrattuale relativo a one o singoli diritti e obblighi. In questo contesto, se necessario, a questi terzi possono essere resi accessibili dati.Il rapporto giuridico tra gli utenti e Viseca è retto dal diritto svizzero. Luogo di adempimento, foro competente e per gli utenti domiciliati all’estero anche foro di esecuzione è Zurigo.

B. Informativa sulla protezione dei dati

La presente informativa sulla protezione dei dati si applica al trattamento di dati personali (anche «dati») di utenti one e visitatori interessati ai siti web one. Viseca tratta i dati esclusivamente sulla base del diritto applicabile. I trattamenti sono soggetti alla Legge federale sulla protezione dei dati (LPD) e all’Ordinanza relativa alla legge federale sulla protezione dei dati (OLPD). La visita ai siti web one dall’estero può essere soggetta anche a leggi estere sulla protezione dei dati.

1.        Chi è responsabile del trattamento dei dati?

Per il trattamento dei dati è responsabile Viseca, Hagenholzstrasse 56, 8050 Zurigo. Informazioni possono essere ottenute per telefono (+41 58 958 69 11), per e-mail (privacy@viseca.ch) o per iscritto (Viseca Payment Services SA, Protezione dei dati, Hagenholzstrasse 56, 8050 Zurigo).Viseca non è responsabile per i trattamenti dei dati degli utenti che si basano sul rapporto contrattuale con l’emittente della carta di pagamento. In proposito Viseca rinvia alle disposizioni dell’emittente della carta di pagamento.

2.        Quali dati vengono raccolti?

2.1      Quali dati vengono comunicati dall’utente?Al momento della registrazione e del login su one, nonché nell’ambito della gestione del conto utente, gli utenti possono essere invitati a comunicare a Viseca, tra l’altro, l’indirizzo di domicilio, la data di nascita, l’indirizzo e-mail, il numero di cellulare, il numero di carta e il codice di attivazione.2.2      Quali dati vengono raccolti automaticamente?
  • Dati relativi all'uso di dispositivi mobili, come fabbricante, tipo di dispositivo, sistema operativo con numero di versione, Device ID e indirizzo IP;
  • dati per l'utilizzo di computer e browser, nonché per l'accesso a Internet, come tipo di dispositivo, sistema operativo, indirizzo IP;
  • dati relativi alle impostazioni desiderate dall'utente, come la memorizzazione del nome utente o del login;
  • dati sull’utilizzo del conto utente, come il numero di login con data e ora, le modifiche apportate nel conto utente, l'accettazione delle disposizioni di utilizzo e dell’informativa sulla protezione dei dati;
  • dati sulle visite e il comportamento di utilizzo sul sito web, come dati per stimare le cifre aggregate di traffico e utilizzo, il volume degli scambi di dati, l’individuazione di contenuti che potrebbero essere di particolare interesse per gli utenti, nonché il miglioramento generale, lo sviluppo ulteriore e la disponibilità di one;
  • dati che risultano durante l’utilizzo dell’app, come comportamento di utilizzo, update o informazioni sul dispositivo.
2.3      Quali informazioni sono raccolte al momento della registrazione in one?
  • Informazioni in merito agli utenti e alla carta di pagamento registrata in one, che sono memorizzate nel conto utente;
  • informazioni in merito all'attivazione di 3-D Secure per la carta di pagamento registrata in one, incluse le relative conferme nell’app o tramite l'inserimento di un codice SMS al momento dell’impiego.
2.4      Quali dati sono raccolti presso la sede del commerciante (Point of Sale)?
  • Dati relativi al commerciante e all'ubicazione (in caso di utilizzo di 3-D Secure), come nome del commerciante, luogo, paese e settore d'attività;
  • richiesta periodica automatizzata di Google per precisare l'ubicazione del commerciante.
2.5      Quali informazioni sono raccolte durante l'utilizzo di Mobile Payment?
  • Informazioni in merito all'utilizzo di Mobile Payment, come l'attivazione o la disattivazione delle carte di pagamento e l'ulteriore utilizzo delle carte di pagamento per Mobile Payment;
  • informazioni in merito all’importo (come ad es. la valuta), nonché ulteriori informazioni in caso di utilizzo della carta di pagamento con Mobile Payment, come momento della transazione e tipo di verifica.
2.6      Quali informazioni sono raccolte durante l'utilizzo di 3D Secure?
  • Informazioni relative al commerciante, alla transazione e alla sua esecuzione, nonché alla conferma della transazione con 3D Secure;
  • informazioni relative ai dispositivi utilizzati per la transazione e la conferma.
  • informazioni relative all'accesso a Internet o alla rete mobile, come indirizzo IP e nome dell'access provider.
Per quanto concerne l’utilizzo di Mobile Payment e di 3-D Secure, Viseca rinvia alle disposizioni dell'emittente della carta di pagamento.

3.       Per quale scopo sono utilizzati i dati e come vengono trattati?

I dati menzionati alla cifra 2 vengono utilizzati o trattati come segue:3.1      Fornitura dei servizi one
  • Permettere la registrazione, il login a one e il suo utilizzo;
  • autenticare gli utenti durante l'esecuzione di operazioni. L'app o i dispositivi mobili utilizzati sono associati agli utenti in maniera univoca al momento della registrazione su one. In tal modo, Viseca può garantire che le operazioni di conferma vengano eseguite nell’app risp. con i dispositivi mobili registrati;
  • comunicare con gli utenti e trasmettere informazioni in relazione ad avvertimenti riguardo al rischio di frode e al monitoraggio delle frodi, per conto dell'emittente della carta di pagamento, nonché in quanto gestore di one (ad es. la messa a disposizioni di fatture), tramite one e il dispositivo mobile;
  • ricevere le comunicazioni degli utenti, ad es. tramite il modulo di contatto;
  • visualizzare transazioni e fatture per conto dell’emittente della carta di pagamento;
  • trasmettere richieste di conferma, come la conferma di pagamenti online, tramite notifiche push o codice SMS;
  • gestire il rapporto contrattuale relativo a one;
  • creare un collegamento sicuro tra one e i dispositivi mobili degli utenti;
  • gestire lo shop dei premi surprize e tenere la contabilità dei punti;
  • gestire le transazioni web 3-D Secure.
Per i trattamenti dei dati in relazione al rapporto contrattuale relativo alla carta di pagamento, nonché all’impiego della carta di pagamento, Viseca rinvia alle disposizioni dell’emittente della carta di pagamento.3.2       Mobile Payment
  • Verificare l'autorizzazione di una carta di pagamento per Mobile Payment;
  • attivare, disattivare e aggiornare le carte di pagamento per Mobile Payment;
  • impedire l’abuso delle carte di pagamento depositate.
Per i trattamenti dei dati in relazione all'utilizzo di soluzioni di Mobile Payment, in particolare per quanto concerne i trattamenti dei dati da parte di fornitori di servizi terzi, nonché il rapporto tra gli utenti e il fornitore di servizi terzo, Viseca rinvia alle disposizioni dell'emittente della carta di pagamento.3.3      Programma bonus surprize
  • Viseca è autorizzata a utilizzare i dati trattati in relazione a surprize per finalità di marketing, nonché a creare e anche analizzare profili dei clienti, dei consumi e delle preferenze;
  • la profilazione dei dati consente a Viseca di offrire agli utenti premi surprize per i quali potrebbe sussistere un interesse. Le informazioni in merito a tali prodotti e servizi sono trasmesse ai partecipanti tramite canali di comunicazione individuali (ad es. posta, e-mail, SMS) o il servizio digitale one.
  • gli utenti possono revocare in qualsiasi momento il loro consenso al trattamento a fini di marketing per quanto concerne i premi surprize in relazione al programma bonus surprize, comunicandolo a Viseca.
3.4       Marketing
  • Trasmettere dati da one (come ad es. il comportamento dell’utente) all’emittente della carta di pagamento e trattamento degli stessi da parte di quest'ultima per le sue finalità;
  • creare profili individuali dei clienti, dei consumi e delle preferenze, che consentono di sviluppare prodotti e servizi per gli utenti e di offrirli loro su incarico dell'emittente della carta di pagamento;
  • trasmettere all’utente informazioni tramite one in merito a prodotti e servizi esistenti o nuovi dell'emittente della carta di pagamento.
Per il trattamento dei dati nell’ambito di campagne di marketing, Viseca rinvia alle disposizioni dell’emittente della carta di pagamento.3.5      Ulteriori finalità di trattamento
  • Dimostrare azioni intraprese contro Viseca e difendere Viseca da pretese nei suoi confronti;
  • adempiere i requisiti legali e normativi.

4.            Chi tratta e riceve i dati degli utenti?

4.1      Personale di VisecaAll’interno di Viseca, personale e unità aziendali hanno accesso ai dati degli utenti nella misura in cui ciò sia necessario per le finalità di cui alla presente informativa sulla protezione dei dati e per l’adempimento del contratto relativo a one.4.2      Fornitori di serviziPer la fornitura dei servizi, delle prestazioni e dei trattamenti dei dati menzionati nelle presenti disposizioni di utilizzo e sulla protezione dei dati, Viseca collabora con fornitori di servizi e ausiliari subincaricati (cosiddetti responsabili del trattamento su commissione) in Svizzera e all’estero (ad es. per il calcolo dei punti surprize, l'invio dei premi surprize, la categorizzazione dei dati dei commercianti, nell'ambito di lavori di consulenza, sui software e di manutenzione, nonché all'interno del servizio clienti). In questo contesto, i dati sono trasmessi – per quanto necessario – a fornitori di servizi e responsabili del trattamento su commissione. Tramite la scelta dei responsabili del trattamento su commissione e accordi contrattuali adeguati, Viseca assicura che la protezione dei dati sia garantita durante il trattamento dei dati da parte di fornitori di servizi e responsabili del trattamento su commissione.4.3      Emittente della carta di pagamentoGli utenti hanno compreso e accettano espressamente che Viseca, in quanto gestore di one, può creare e trasmettere all'emittente della carta di pagamento profili dei clienti, di consumo e delle preferenze in merito al comportamento degli utenti one. Tra questi si annoverano, ad esempio, dati di utilizzo individuali e statistici, dati relativi all’autorizzazione, nonché valutazione e analisi delle transazioni. Viseca può trasmettere i dati degli utenti all'emittente della carta di pagamento anche per scopi aziendali (ad es. finalità relative al rischio e di marketing, nonché lotta alle frodi). L’emittente della carta di pagamento può in tal modo associare i dati di one con i propri dati ed elaborarli ulteriormente per proprie finalità.4.4      TerziTerzi sono persone o imprese che trattano i dati degli utenti per le loro finalità. Non sono terzi i fornitori di servizi incaricati da Viseca.In relazione a one, in linea di principio Viseca non trasmette dati a terzi per le loro finalità; ciò concerne, in particolare, i dati delle transazioni o i profili dei clienti, dei consumi e delle preferenze. È eccettuata la trasmissione di dati di utilizzo di one espressamente richiesta o disposta dagli utenti.Su disposizione di un'autorità o sulla base di un obbligo di legge, Viseca trasmette i dati a enti statali come autorità di perseguimento penale o autorità di vigilanza.4.5      Trasmissione elettronica dei datiIn caso di trasmissione elettronica dei dati, i dati degli utenti possono pervenire a terzi in Svizzera e all’estero anche senza l’intervento di Viseca. In particolare, durante l'utilizzo dell’app e/o dei dispositivi mobili, i produttori di dispositivi o di software (come Apple o Google) possono ricevere dati.Questi terzi possono trattare e anche trasmettere tali dati in base alle loro disposizioni di utilizzo risp. informative sulla protezione dei dati. Di conseguenza, è possibile che tali terzi possano risalire alla relazione tra gli utenti, Viseca e l'emittente della carta di pagamento.Gli SMS soggiacciono alle disposizioni legali vigenti in materia di sorveglianza del traffico delle telecomunicazioni e vengono memorizzati sul cellulare. I terzi possono in tal modo entrare in possesso delle relative informazioni.

5.            I dati sono divulgati ad altri destinatari?

La trasmissione di informazioni tra Viseca e l’app e/o i dispositivi mobili degli utenti avviene, ad eccezione dell’invio di SMS, in maniera cifrata.Tuttavia, la comunicazione con gli utenti avviene tramite le reti pubbliche di comunicazione. Questi dati sono di principio visibili a terzi, possono andare persi durante la trasmissione o essere intercettati da terzi non autorizzati. Non si può dunque escludere che, durante l'utilizzo di one, terzi possano accedere alla comunicazione con l'utente, nonostante tutte le misure di sicurezza.Durante l’utilizzo di Internet i dati possono inoltre essere trasmessi tramite stati terzi, anche se l'utente si trova in Svizzera. Questi stati terzi potrebbero non offrire lo stesso livello di protezione dei dati offerto in Svizzera.

6.            Quando avviene una trasmissione di dati all’estero?

Le cerchie di destinatari dei dati menzionate nelle presenti disposizioni di utilizzo e sulla protezione dei dati possono trovarsi all’estero, anche al di fuori dell’UE o dello Spazio economico europeo. È possibile che questi stati terzi non dispongano di leggi che proteggono i dati nella stessa misura della Svizzera o dell'UE risp. del SEE. In tal caso Viseca assicura la protezione dei dati mediante contratti di trasmissione dei dati.

7.            È effettuata una profilazione?

Viseca può trattare i dati degli utenti di one per creare profili sulla base degli stessi, ad es. per analisi, valutazioni e decisioni. Tali trattamenti servono a Viseca, in particolare, per finalità di gestione del rischio, per l’ulteriore sviluppo di one, nonché per garantire la sicurezza delle informazioni e dei dati.

8.            Per quanto tempo Viseca conserva i dati e quando li cancella?

Viseca conserva i dati solo finché necessario per la finalità per cui sono stati raccolti. Inoltre, Viseca conserva i dati se sussiste un legittimo interesse alla conservazione, ad es. quando necessita dei dati per far valere o respingere pretese, per garantire la sicurezza informatica o quando sono interessati termini di prescrizione. Infine, essa conserva i dati per ottemperare a obblighi normativi e legali.Se gli utenti non utilizzano più one per un periodo di due anni, Viseca parte dal presupposto che l’app sia stata cancellata. In tal caso, Viseca cancella tutti i dati che non devono essere conservati in virtù di obblighi legali di conservazione o di obblighi contrattuali.I dati per i quali non sussiste alcuna base legale per il trattamento o la conservazione possono essere anonimizzati e ulteriormente trattati da Viseca. Sono esclusi dalla cancellazione risp. dall’anonimizzazione i dati che devono essere conservati più a lungo in virtù di obblighi legali di conservazione.

9.            In che modo Viseca protegge i dati all'interno di one?

Grazie all’utilizzo di moderni software di sicurezza, l’infrastruttura informatica di Viseca è conforme agli standard di sicurezza internazionali. Inoltre, per l’accesso ai conti utenti tramite Internet Viseca adotta misure di sicurezza supplementari, nonché misure tecniche e organizzative per proteggere i dati dalla perdita, dall’accesso non autorizzato o dall’abuso.Indipendentemente dalle misure, utilizzando Internet quale mezzo di trasmissione tramite computer, smartphone o altro terminale, non si può escludere che terzi possano accedere ai dati degli utenti.Viseca declina integralmente qualsiasi responsabilità per danni diretti e indiretti che dovessero insorgere in relazione all’utilizzo di one, inclusi eventuali danni causati da virus e attacchi hacker mirati.

10.        Quali diritti possiedono gli utenti in relazione ai loro dati?

Nella misura in cui le condizioni del diritto applicabile sono soddisfatte, gli utenti hanno i seguenti diritti:
  • accesso alle informazioni in merito ai loro dati e al modo in cui Viseca li tratta, nonché copia degli stessi;
  • rettifica di dati inesatti o incompleti;
  • cancellazione dei propri dati;
  • limitazione del trattamento di dati propri;
  • presentazione di reclami contro le modalità di trattamento dei dati presso un’autorità competente per la protezione dei dati;
  • revoca di un consenso al trattamento dei dati rilasciato, laddove anche in caso di revoca i dati possono continuare a essere trattati da Viseca nella misura consentita dalla legge.

11.          È accordata la portabilità dei dati?

Al momento Viseca non offre alcuna misura specifica per la portabilità dei dati.

12.          Come avviene la comunicazione commerciale?

Utilizzando one, gli utenti dichiarano espressamente di accettare che Viseca li possa contattare per la comunicazione commerciale tramite l’indirizzo e-mail registrato e verificato.

C. Disposizioni per la visita ai siti web one

Accedendo ai siti web one, gli utenti e tutti i visitatori accettano le presenti disposizioni di utilizzo e i loro contenuti.

1.        A chi si rivolgono le presenti disposizioni di utilizzo?

Le presenti disposizioni di utilizzo si rivolgono al pubblico, ai visitatori dei siti web one e agli utenti di one. L’accesso all’area protetta di one è possibile solo previa registrazione e inserendo il nome utente personale, la password o le impronte digitali.

2.        Quali indicazioni giuridiche si devono osservare?

Le informazioni pubblicate sui siti web one non costituiscono né una raccomandazione relativa all’esecuzione di transazioni o di altri negozi giuridici, né un’offerta. È possibile che prodotti e servizi di terzi presentati sui siti web one non possano essere acquistati da persone domiciliate in determinati paesi. Viseca funge solo da intermediaria per le offerte di terzi. Qualora nell'ambito dei rapporti contrattuali tra gli utenti e terzi si verifichino problemi o siano causati danni agli utenti, questi devono rivolgersi al terzo. Viseca non risponde per eventuali danni derivanti dai rapporti contrattuali con terzi.Sebbene Viseca impieghi tutta la diligenza possibile affinché le informazioni contenute sui siti web one siano corrette al momento della loro pubblicazione, né Viseca né i suoi partner contrattuali possono, né esplicitamente né implicitamente, assicurare o garantire l'accuratezza, l'affidabilità, l'attualità o la completezza delle informazioni.Viseca non si assume alcuna responsabilità e non fornisce alcuna garanzia che le funzioni siano a disposizione ininterrottamente, o che i siti web one o i rispettivi server siano esenti da virus o da altri componenti dannosi.La responsabilità di Viseca è esclusa, anche in caso di negligenza, per perdite e danni diretti o indiretti di qualsiasi tipo, che possono essere causati dai seguenti motivi:
  • dall'accesso ai siti web one;
  • dall’impossibilità di accedere ai siti web one o di utilizzare gli stessi;
  • dal collegamento o dall’accesso a link ad altri siti web di terzi;
  • a causa di manipolazioni dei sistemi informatici dell’utente di Internet da parte di persone non autorizzate;
  • dal contatto via Internet o via e-mail con Viseca.
I siti web one non sono destinati all'utilizzo da parte di persone assoggettate a un foro che vieta o limita in altro modo l’accesso o la diffusione, la pubblicazione, la messa a disposizione o l’uso delle informazioni ivi contenute. Le persone che sottostanno a tali limitazioni non sono autorizzate ad accedere ai siti web one e devono astenersi dall'effettuare l'accesso.

D. Direttiva sui cookie

La presente direttiva sui cookie descrive lo scopo e l’utilizzo delle informazioni raccolte nell’ambito dell’utilizzo o della visita ai siti web one tramite l’impiego di cookie. Si rinvia inoltre alle misure di sicurezza utili alla riservatezza dei dati trasmessi e alla protezione della sfera privata.Gli utenti e i visitatori possono evitare i cookie in qualsiasi momento, impostando la relativa protezione dei dati sul sito web durante una visita o seguendo le indicazioni per evitare i cookie nel browser.

1.        Cosa sono i cookie e le tecnologie simili?

I cookie sono piccoli file che vengono trasmessi al terminale e lì memorizzati quando si consulta un sito web. Un cookie contiene informazioni in merito all’origine del sito web e al tempo per cui esso rimane memorizzato su un terminale. Alcuni cookie vengono cancellati alla fine della sessione del browser (cookie di sessione), mentre altri cookie rimangono sul terminale (cookie permanenti). Se l’utente o il visitatore consulta nuovamente i siti web one, Viseca può in tal modo rilevare la nuova visita anche se non conosce l’identità del visitatore o dell’utente. Tramite i cookie possono anche essere raccolti dati e informazioni in merito al comportamento di utilizzo sui siti web one.

2.        A quale scopo Viseca impiega i cookie?

Viseca utilizza i cookie per la gestione dei siti web one, in quanto ciò è necessario dal profilo tecnico, a fini statistici, per migliorare la facilità d’uso o per finalità pubblicitarie e di marketing.
  • I cookie necessari dal profilo tecnico sono necessari per l'esercizio tecnico del sito web, consentono l'esecuzione di funzionalità rilevanti per la sicurezza e servono alla facilità d’uso.
  • I cookie di analisi e statistica servono a migliorare i siti web e il collocamento delle offerte. A tal fine, Viseca raccoglie tramite i cookie dati in merito all'utilizzo e al comportamento dei visitatori sui siti web. In questo modo, essa può registrare il traffico e il volume dei dati e determinare l’efficacia dei siti web, nonché ottimizzare di conseguenza i contenuti.
  • I cookie per scopi pubblicitari possono registrare la visita ai siti web, nonché i link e i contenuti cliccati dagli utenti. Viseca utilizza tali informazioni per adattare i siti web one e la pubblicità visualizzata agli interessi dei visitatori. A tal fine, essa può trasmettere tali informazioni anche a terzi, che le trattano su commissione in qualità di fornitori di servizi della stessa.

3.        Come si può gestire l’impiego di cookie?

Se gli utenti o i visitatori non desiderano consentire i cookie risp. desiderano disattivarli, la funzionalità dei siti web one può essere limitata.In linea di massima, i browser web accettano automaticamente i cookie, ma offrono la possibilità di bloccarli o cancellarli. Le istruzioni per la gestione dei cookie nei browser web sono di regola reperibili sotto le funzioni di supporto o nelle istruzioni d'uso del terminale mobile. Informazioni in proposito sono disponibili, ad esempio, nelle seguenti pagine:

4.        Come vengono memorizzati i dati degli utenti?

I dati IP dei titolari del collegamento vengono memorizzati dal gestore del sito web al momento della visita ai siti web one. In determinate circostanze possono essere registrati anche dati quali il nome e l’indirizzo o altri dati personali del visitatore.Viseca raccoglie, utilizza e tratta i dati necessari per l'adempimento del contratto risp. per l'avvio dell'attività o per i quali ha richiesto un consenso. Il consenso fornito in una determinata occasione può essere revocato in qualsiasi momento con effetto per il futuro. I dati comunicati a Viseca tramite i siti web one sono conservati solo finché lo scopo è adempiuto o finché è prescritto dai termini legali di conservazione.

5.        Quali cookie di terze parti vengono utilizzati?

I siti web one possono contenere link a siti web di terzi che non sono soggetti alla presente direttiva sui cookie. Viseca non è responsabile né per i loro contenuti né per il loro trattamento dei dati personali. Durante la visita o l’utilizzo dei siti web one, Viseca impiega anche cookie di fornitori di servizi terzi. Tramite le informazioni fornite nella presente direttiva sui cookie, i cookie possono essere disattivati nel rispettivo browser o direttamente sui siti web one sotto le impostazioni sulla protezione dei dati.
NomeFornitore del servizioCategoriaDescrizioneDurata
cookietestone-digitalservice.chNecessarioAccertamento se il visitatore ha accettato il consenso.1 anno
CookieConsentone-digitalservice.chNecessarioMemorizza lo stato del consenso dell'utente per il dominio corrente.1 anno
collectgoogle-analytics.comStatisticheViene utilizzato per inviare i dati del dispositivo e il comportamento del visitatore. Consente di seguire il visitatore sui vari dispositivi.24 ore
_gaone-digitalservice.chStatisticheRegistra un ID univoco che viene utilizzato per generare dati statistici sulle modalità di utilizzo del sito web da parte del visitatore.2 anni
_gidone-digitalservice.chStatisticheRegistra un ID univoco, che serve a generare dati statistici riguardo all’utilizzo del sito web da parte del visitatore.24 ore
_dc_gtm_UA-#one-digitalservice.chStatisticheUtilizzato da Google Tag Manager per controllare il caricamento del tag script Google Analytics.24 ore
ads/ga-audiencegoogle.comMarketingUtilizzato da Google AdWords per riattivare i visitatori il cui comportamento online su altri siti web fa supporre che siano interessati ai prodotti.24 ore
AL_SESS-Sone-digitalservice.chNecessarioTrattamento delle sessioni di login.24 ore